Sluurpy guida alla scelta del ristorante giusto – Comunicato stampa 24 aprile 2019

Oggi con internet è più facile avere a portata di un click tutte le informazioni necessarie per conoscere meglio un ristorante. Commenti, recensioni e punteggi guidano alla scelta del luogo più adatto alle varie esigenze. Come fare allora per riassumere, nel vasto universo del web, il voto della rete? Sluurpy, il portale dedicato ai menù della ristorazione lo fa attraverso lo Sluurpometro. Un algoritmo proprietario, che raccoglie tutte le recensioni, le valutazioni e i riconoscimenti (come le stelle Michelin) presenti online e offline. Poi elabora i dati e fornisce un punteggio per ciascun ristorante, frutto della media ponderata. Questo allo scopo di semplificare le abitudini di navigazione degli utenti e aiutarli a individuare la location perfetta.

Mangiare bene grazie ai menù online

Andando direttamente sul sito Sluurpy.it basta cliccare il nome del ristorante di riferimento e avere, oltre al punteggio, tutte le informazioni necessarie. Tra queste il menù, l’idea su cui l’azienda, nata nel 2013 dalla mente del giovane imprenditore bolognese, Simone Giovannini, ha puntato. Il listino completo, con i prezzi e le pietanze, evita brutte sorprese e diventa fondamentale per chi ha problemi di allergie o intolleranze. Nelle pagine online sono raccolti più di 32.000 menù originali e 100.000 menù digitali.

Trovare il ristorante dei propri sogni non è mai stato così semplice. Il sito è veloce e intuitivo. Si può selezionare la regione oppure andare direttamente sul comune di riferimento. I locali sono inseriti in ordine alfabetico e inoltre sono stati aggiunti anche gli hotel di zona. Dalle trattorie ai bar, dalle gelaterie alla pasta fresca, dai ristoranti di lusso alle rosticcerie, Sluurpy ha pensato di fornire una guida per rispondere a ogni necessità. Due le sezioni speciali: una dedicata alle catene più famose (McDonald’s, Rossopomodoro…), e dove trovarle, l’altra alle specialità del territorio.

DESCRIZIONE DELL’AZIENDA– Sluurpy è una start up bolognese nata nel 2013 dalla mente del giovane imprenditore Simone Giovannini. La mission è semplice: mettere a disposizione degli utenti del web i menù dei migliori ristoranti d’Italia. L’idea è nata per caso quando, ancora studente, voleva ordinare una pizza da asporto particolare, ma non aveva con sé il volantino. Decide così di raccogliere e digitalizzare i menù, rendendoli disponibili online. Ha raccolto prima i listini della propria città, Bologna, poi ha coinvolto in un grande gioco gli studenti di tutta Italia: una gara a chi raccoglieva più menù. Ampliando il proprio progetto su tutto il territorio italiano. I navigatori possono selezionare i ristoranti direttamente sul sito Sluurpy.it o scaricare la app dedicata, dove, a guidare la scelta, c’è anche il voto dello Sluurpometro, un algoritmo che raccoglie tutte le recensioni dei clienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *